Il torneo, condito dall’eccellenza del sapore FISAN Gran Riserva, si è tenuto martedì 3 ottobre e ha riscosso grande successo di partecipazione.

FISAN ha rinnovato la propria collaborazione anche quest’anno al torneo PROAM di beneficenza della Fondazione “Deporte y Desafío”(ovvero “Sport e Sfida”) giunto all’VIII edizione.L'evento, a cui hanno partecipato golfisti d'élite come José Manuel Lara, Pedro Oriol, Ángel Matallana, Carlos del Moral, Victor García, Mario Galiano, Jordi García Pinto, Juan Sarasti e Tania Elosegui, come rappresentante femminile, si è tenuto nel Campo da Golf Santander. È stata giocata la modalitàgara Louisiana modificata, in squadre formate da 4 dilettanti e un giocatore professionista.

L'obiettivo di questo torneo è la raccolta di fondi per il raggiungimento degli obiettivi della fondazione, ovvero: dare supporto e promuovere l'integrazione sociale di persone portatrici di handicap attraverso lo sport e lo svolgimento delle varie attività sportive che la fondazione organizza in tutta la Spagna. L'appuntamento ha richiamato squadre amatoriali di aziende come Banco Santander, Deutsche Bank ASYS-Asistencia, Seguridad y Servicios-, MS Solutions, Informa, A&G, Seranco e Kefren Capital, oltre a unasquadra formata da giocatori amatoriali privati. Alla consegna dei premi ha preso parte Michi Primo de Rivera come maestro di cerimonie; in quest’occasione i trofei destinati alle squadre aziendalierano caratterizzati da design classico, in legno degli anni '60 bagnato in bronzo, mentre i dilettanti sono stati premiati con esemplari di palle da golf d'epoca. Il torneo è stato vinto dalla squadra dell’azienda SERANCO di cui faceva parte il giocatore professionista Mario Galiano.

Naturalmente il premio più ambito era il Prosciutto FISAN GRAN RISERVA, donato per appoggiare l'iniziativa.